odolandia-marco-lodola-2Che cos’è “Lodolandia”?
Lodolandia nasce dalla definizione di un critico, Alberto Fiz, e a dirti la verità ho capito dopo perché lui l’avesse inventato. Fa un po’ riferimento alla Factory di Warhol, cioè a un mondo a parte ricreato con contaminazioni di vari generi, musica in particolare, ma anche cinema, letteratura, che poi è quello che mi è successo per davvero lavorativamente parlando.
Lodolandia è un mondo immaginario di grande divertimento. Il divertimento è anche mio: lo dico sempre, finché mi diverto a fare ‘sta cosa funzionerà, dopodiché sarà finito tutto. Ma sai poi una cosa? Io ho un nome che si presta a tante definizioni. Lo-do-la sono note musicali, e poi il finale puoi giocartelo in vari modi.

Me l’ha fatto notare per primo Aldo Busi. Venticinque anni fa ci siamo conosciuti in una galleria a Milano, e lui mi ha detto che nel nome c’è già il destino di una persona. Quando gli ho detto il mio, mi fa: «Con quel nome non puoi non essere un artista.»

Ho chiamato così il luogo dove lavoro. Il mio regno. Una festa di luci, di colori e di continue sorprese dove il gioco è di casa. Un mito per i miei amici e collezionisti. Da visitare e vivere come la Disneyland di quando eravamo ragazzi.

Marco Lodola

http://https://youtu.be/LaTojzr3U9g

 

Leave a Reply